Era ora che qualcuno trovasse il modo di farci ottenere subito quello che vediamo sui social network. Innovativo? Sicuramente. Pericoloso? Forse, almeno per gli amanti dello shopping compulsivo.

instagramshop

Fra qualche giorno negli Usa ci sarà la possibilità di acquistare direttamente su Instagram quel che apparirà sulle foto dei nostri amici, quasi fosse la vetrina di un negozio 2.0Non sappiamo quando e se questa opzione sbarcherà anche in Europa, ma di certo non si limiterà alla possibilità di compere immediate.
Ci saranno informazioni di ogni genere, dalla marca ai materiali, dalla reperibilità della merce ai prezzi più convenienti.

Instagram, come intermediario delle vendite, ha già promesso di non intascare nulla. Peccato che, ormai conoscendolo come social network di proprietà di Facebook, ogni informazione delle merci che cercheremo ricadrà sulla futura personalizzazione della pubblicità.
Per ogni servizio offerto agli utenti un’info in più per chi orienterà le campagne pubblicitarie.

Su Instagram arriva lo shopping

Molti però vociferano già che Instagram sarà invece molto attento alle offerte delle aziende e dei brand, perché qualora questi volessero essere più visibili agli utenti sul social più celebre delle pics, i soldi entrerebbero, almeno per loro, immediatamente in gioco.

@LolloNicolao

Annunci