Una corsa senza rivali che appare inarrestabile. Ogni giorno rimaniamo sorpresi, eppure il popolare Facebook mantiene un trend di crescita senza paragoni. In fondo è l’app che usiamo di più, il sito che visitiamo più spesso.

L’utile netto è raddoppiato schizzando a 2,38 miliardi di dollari segnando il trimestre d’oro. Il numero di utenti sul sito ammonta a 1,7 miliardi, come fosse uno Stato gigantesco.

Oltre un miliardo di questi si connette normalmente tramite smartphone o tablet, superando il login da computer e confermando il successo del social sotto forma di app.

Inside The F8 Facebook Developers Conference

Anche gli introiti pubblicitari sono enormi, potendo godere di un circolo virtuoso che estende la già mostruosa popolarità del social network. Visibilità porta finanziamenti, i soldi garantiscono miglioramenti al fagocitamento di altri social network (per esempio Instagram e Whatsapp).

Pubblicità, video e accessi da mobile sono al momento le chiavi di volta del successo di Facebook, rappresentato da una crescita che si ripercuote anche in borsa.

E il boom finanziario non è così scontato in un’epoca in cui competitor come Twitter pensano seriamente di uscire dal mercato per l’assenza dei margini di crescita.

@LolloNicolao

 

Annunci